“Sono figlio di nativi analogici e padre di nativi digitali e, occupandomi per professione di digital marketing – ‘comunicando’ ai figli per vendere alle mamme e viceversa -, mi trovo ogni giorno, ora, minuto, secondo, a studiare, approfondire, osservare le differenze e le similitudini tra queste generazioni.”

Così Davide Basile, Retail & Digital Marketing Specialist in Original Marines, presenta l’intervento che terrà la sera del 4 Marzo al Centro Commerciale Campania per TEDxCaserta.


my generation

Virtual14. TEDxCaserta il 4 Marzo al Centro Commerciale Campania.

“Il mondo sta cambiando talmente in fretta da impedire ai vecchi di capire ‘dove stiamo andando’ e ai giovani di capire ‘da dove veniamo’”.

Così prosegue il talentuoso digital strategist campano, meglio conosciuto in rete come kawakumi, un passato fra NinjaMarketing, Estrogeni, Ad Maiora, Inova e Triboo Digitale e ora a capo del plotone digital dei Marines, dove si occupa di retail & digital marketing, CRM, eventi ed international communication.


davide basile

Virtual14. Interpreti Digitali.

Le diverse generazioni, i comportamenti, la fruizione dei contenuti, la comunicazione, sono alcuni dei punti dell’intervento del 4 Marzo al TED di Basile, ideatore di Interpreti Digitali proprio per sottolineare l’esigenza di “spiegare la vita analogica ai nativi digitali e quella digitale ai nativi analogici”, nella ferma convinzione che, la nostra generazione, sia al confine tra le due realtà ed abbia il dovere di rappresentare il canale di mediazione, spiegazione e raccordo tra esse. Per abbattere le barriere e fare da interpreti tra le due generazioni, insomma.

Non ci resta che aspettare venerdì notte per seguire TEDxCaserta e, soprattutto, Davide durante il suo speech.


Scegli il Brand Journalism per la tua azienda

“L’associazione tra web marketing e giornalismo è sempre più d’attualità. Entrambi si basano sul contenuto e quest’ultimo diventa progressivamente più legato alle dinamiche del web. Con l’avvento dei Social Network sono cambiate le abitudini delle persone. Le fonti per reperire notizie, sempre più spesso, non sono più i canali tradizionali ma le piattaforme di aggregazione digitale, i blog o i gli stessi siti internet aziendali. Inoltre, ogni evento acquisisce eco alimentandosi dagli utenti stessi. Chi diffonde la notizia deve essere semplicemente bravo a canalizzarla nel modo giusto. La rete farà il resto.”


Web Project Management, Web Marketing, Content Management, Accounting. Contattaci per parlarci del tuo progetto ed avere un preventivo gratuito.

Virtual14-social-media