Non più un semplice accessorio funzionale, da indossare solo un caso di pioggia. Vogue quest’anno ci ripropone gli stivali da pioggia, utilissimi ma anche di moda e, perché no, da usare quando non piove.

Da qualche stagione gli stivali da pioggia sono entrati nel nostro armadio come accessorio must have: ci fanno tornare bambina, quando li indossavamo con tanto di coordinato tra mantella e ombrello e, ieri come oggi, ci proteggono dagli acquazzoni della mezza stagione.


Oltre ai modelli classici, Hunter ne propone una gamma simil pescatore come verde bottiglia e nero, abbiamo anche quelli in gomma stampata, come l’iconico check di Burberry .”

Colori neutri e tacchi alti, perché no?

I colori di tendenza però sono quelli neutri, in sintonia con la stagione autunnale. Abbiamo il tortora di Colors of California e il grigio di Miu Miu.

Per le ragazze più rock variamo i modelli, tra fibbie di metallo – Michale Kors – e borchie gommose color rosso lacca – Valentino .

Eleganti le versioni con tacco degli stivali da pioggia: bianco e nero con tanto di coulisse per stringere la scarpa al polpaccio,Miu Miu; più bon ton il modello di Salvatore Ferragamo con tanto di fiocco; francesina in gomma per Sophia Webster.

 

Fonte: vogue.it