Quali saranno le tendenze per l’arredamento di interni del prossimo anno? Arredare casa non è semplice e va fatto accordando varie esigenze: seguire la moda, si, accettarne le suggestioni, ma anche conciliare lo stile alle comodità dell’abitare. Vediamo quali sono i tipi d’arredo, i colori e le soluzioni che caratterizzeranno il prossimo anno, secondo Desainer.

I colori

“Per il 2015 dimenticate l’abbinamento, visto e rivisto negli ultimi anni, black & white. Nell”interior design si faranno spazio colori che richiameranno le tonalità tipiche della natura che ci circonda.

Quindi SI al cachi, al verde (nelle sue svariate sfaccettature), all’arancio(nei toni tipici di un tramonto di fine estate), all’azzurro cielo, ai colori della terra (dal rosso al marrone).

Tuttavia persisterà il total white, protagonista indiscusso dell’ultimo decennio.”

Le trame

“Entreranno senz’altro in auge le stampe geometriche, in stile anni ’60 -’70. Ma a farla da padrone saranno le trame floreali, alle quali si sono rivolti anche i più grandi stilisti di moda al mondo, a dimostrazione che l’industria fashion e quella del design vanno spesso a braccetto.”

Materiali e tessuti

“Per quanto concerne i materiali, anche qui, come per i colori, si farà riferimento alla natura, prediligendo così pietre naturali per rivestimenti e pavimenti. 

Le pietre naturali conservano una bellezza senza tempo, ma oltre al fascino di esistere da milioni di anni hanno caratteristiche di resistenza,compattezza e durata che le rendono superiori ai prodotti di fabbrica.

Alle pietre verrà accostato il legno, per mensole e complementi di arredo, ma sarà molto utilizzata anche la pelle, per le sedute (divani, sedie e poltrone).”

Lo stile

Per il 2015 persisterà lo stile d’arredo minimal, entrato in voga ormai da qualche anno. Il minimalismo rinuncia ai fronzoli e talvolta anche alle decorazioni, per lasciare letteralmente spazio, in tutti i sensi. Spazio per guardare, spazio per “avere spazio”, per essere liberi, dimuoversi, di respirare, di osservare, di avere luce.

Difatti la luce è una componente importante in questo stile, semprepresente, sempre valorizzata.

 

Fonte: Desainer.it