I contenuti per l’identità e la reputazione: il caso Chelsea

La Champions League su Amazon Prime: il brand entertainment per la loyalty

BPER Banca e brand journalism: semplificare per comunicare

Barça Studios, tecnologia e contenuti per l’ecosistema digitale blaugrana

Magliofilia, quando la maglia diventa marketing

La Coca-Cola, le persone e la comunicazione: il sapore dell’inclusione

La formazione giornalistica per la comunicazione: il modello Sampdoria

Red Bull Media House, dal brand entertainment alla community per uno stile di vita

Alessandro Giagnoli, “Il Foglio basa la sua attività su una forte identità”

Roma Media Center, il broadcasting per nuove fonti di monetizzazione

Medical Facts, la complessità, il brand journalism e l’importanza del linguaggio

Technogym, contenuti e ubiquità per la wellness media company

Inter Media House, l’interismo per una nuova visione

Eni, una nuova energia per la comunicazione

Goffredo d’Onofrio, “Le risorse di una Media House devono contaminarsi tra loro”

Gianluca Di Marzio, “Grazie al digitale ho un rapporto diretto con le persone”

Giorgio Soffiato, “Le aziende hanno bisogno di una posizione di rilevanza”

Social media, disintermediazione e libertà d’espressione: il caso Trump

Matteo Flora, “La realtà è un oggetto socialmente negoziato”

Paolo Condò, “L’informazione generalista dovrebbe garantire una indipendenza”

Piero Dominici, “Abbiamo sempre più bisogno di figure ibride”

In morte di Maradona: la narrazione faziosa e il culto dell’identità 

Giuliano Giorgetti, “La Media House è la sintesi organizzativa di un nuovo mindset”

Fanismo: la religione digitale

Fabrizio Pregliasco, “La stupidità contribuisce alla creazione delle fake news”

INDUSTRIE

Interviste, analisi, casi studio e approfondimenti sui più importanti settori del mercato globale

Laura Masi, “Il brand va comunicato come parte di una collettività”

Fabio Guadagnini, “La sfida è conquistare il tempo delle persone”

Michele Dalai, “La fiducia dei nostri lettori è un investimento di lungo periodo”

Medicina e trasformazione digitale: come comunica il San Raffaele

Paolo Ascierto, “La comunicazione dei dati sulla sperimentazione è importante”

Università e trasformazione digitale: Alma Mater Bologna

La trasformazione digitale de La Stampa: analisi e valutazione

Anna Maria Lorusso, “Realtà e finzione si sono confuse”

Editoria e targetizzazione delle audience: il caso Mondadori Media

Tecnologia e identità: il nuovo ecosistema digitale della Juventus

Lorenzo Pregliasco, “La realtà, in politica, è anche percezione”

Sport Brand Journalism: come comunica il Milan

MENU

Back

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.